IL LIBRO DI MARIA

Ho il pelo sbaruffo

la coda ciaccata

sto sotto il tavolo e mangio briciole

quando trovo un soldino

lo metto nel cassettino.

Stretta la fola larga la via

voi dite la vostra ch’io ho detto la mia…

Oggi mi trovavo a gironzolare tra i libri di casa, ne ho rosicchiati parecchi, ma questo è proprio speciale. Il titolo racchiude l’essenza del suo contenuto, Maria ci parla del corpo, raccontato in relazione agli archetipi, alla sua biologia e alla psicosomatica e tra gli argomenti tesse una tela che apre alla relazione. Scritto per tutti, anche noi piccoli roditori…e dopo che lo avrete letto mi direte se vi ho ben consigliati!
Stretta la fola larga la via
voi dite la vostra ch’io ho detto la mia…

filastroccche liberamente ispirate alla raccolta di Italo Calvino “Fiabe italiane”

Immagine di Beatrix Potter